giovedì 23 agosto 2007

macchine virtuali e recovery..


Recentemente una macchina piuttosto nuova che usiamo come server per sviluppare le nostre applicazioni client-server (insomma una macchina usata come ambiente di test e pre-produzione) ha deciso di morire per motivi assurdi ed incomprensibili.
Proprio questo fatto però ci ha permesso di provare dal vivo uno dei grandi vantaggi dell'utilizzo delle macchine virtuali, il recovery dei sistemi virtualizzati.
Infatti se la macchina in questione fosse stata utilizzata direttamente come ambiente di test e quindi provvista di databases, web application servers ed altre amenità, la sua dipartita ci avrebbe costretto ad ore di lavoro per ricreare un ambiente dotato delle stesse caratteristiche.
Invece è bastato tirare via l'hard disk, montarlo su un'altra macchina e copiare i file delle varie macchine virtuali.
Insomma in mezz'ora avevamo di nuovo disponibili tutte le nostre macchine virtuali di test. Questo si che è stato un vantaggio!

Nessun commento: