lunedì 10 settembre 2007

Bacci Pagano una storia da caruggi (B.Morchio)


Non sono un grande amante dei libri gialli e neri, tuttavia vista l'ambientazione Zeneize mi sono dedicato alla lettura di questo libro con buona voglia.
Se da un lato la storia in sè non brilla per fantasia ed è condita con molti dei clichè politici e sociologici dall'altro i personaggi riescono ad essere molto gustosi, forse avvantaggiati dal fatto di muoversi su uno sfondo ben noto al lettore.
Genova è un po' la vera protagonista del libro, descritta sempre come languida e battuta dal vento non è solo lo scenario della storia ma la strada che la conduce al suo epilogo. In alcuni passaggi pare evidente il tentativo dello scrittore di schiacciare l'occhiolino alla benevolenza del lettore dando ampio risalto alla città (si tratta di un libro venduto in una collana di gialli di ambientazione genovese) anche quando la trama non lo richiede espressamente.
Alla fine la lettura si rivela godibile e lascia un po' di amaro in bocca per il finale, se mi consentite.

1 commento:

Daniela ha detto...

I carruggi di Bacci Pagano
Un itinerario per scoprire 'dal vero' gli scenari che tanto vi hanno affascinato, i luoghi in cui Bruno Morchio ha ambientato le sue narrazioni. Scorrendo le pagine di 'Maccaia', de 'La creuza degli ulivi', e dei suoi numerosi altri romanzi, vi siete appassionati, emozionati, indignati, commossi... ma soprattutto avete immaginato i luoghi in cui si muove, vive, ama, e talvolta odia, l'investigatore Bacci Pagano. Luoghi che esistono, e non solo nella mente e nel cuore dell'autore: angoli di Genova, strade, carruggi, piazze, locali, c'è tutta una geografia reale-letteraria pronta a svelarsi al vostro sguardo stupito. Seguendo la guida, gusterete l'emozione di vedere con i vostri occhi la realtà delle descrizioni romanzesche che più vi sono piaciute, e forse avrete così anche l'opportunità di scoprire aspetti della nostra città fino ad ora ignorati...

Info al sito www.itineraliguria.it
Durata: 2 ore ore circa
Prezzo: 10 € / persona

Prossima data: 31 gennaio 2010 - ore 15.00
Prenota via mail scrivendo Nome e Cognome, n. di partecipanti e un numero di cellulare a info@itineraliguria.it oppure chiama il numero 0106091603