mercoledì 22 ottobre 2008

stay behind the yellow line (and mind the fine)..


Da qualche tempo genova si sta riempendo di postazioni automatiche per la rilevazione dell'invasione delle corsie riservate agli autobus da parte di auto e soprattutto motorini.
Il fatto che amt (la compagnia di trasporto pubblico genovese) si tuteli in modo da poter offrire un servizio finalmente all'altezza di una grande città è di per sé cosa buona e giusta ma ho qualche perplessità sull'efficacia di tale strumento per vari motivi:

1- Non capisco il meccanismo che è alla base dell'elevazione della contravvenzione. Voglio dire la macchina come fa a capire se io ho invaso la linea gialla per sorpassare la coda o magari perchè ho scansato per evitare un incidente o per fare intervenire un'ambulanza/mezzo della polizia/mezzo dei pompieri?
2- Mi va bene presidiare le linee gialle però allora bisogna per par condicio punire quelli che si fermano in seconda fila perchè se da un lato ho gente posteggiata in mezzo alla strada e dall'altro ho il terrore di prendere una multa mi devo rassegnare a strade ancora più paralizzate.
3- Il fatto che le postazioni sono fisse inizia già a dare luogo a comportamenti poco simpatici con motorini che si fanno tutta la strada nella corsia degli autobus per poi affannosamente cercare di rientrare pochi metri prima della macchinetta. Questo chiaramente implica frenate e repentini azzardati cambi di corsia da parte dei motorini stessi che non sono il massimo per la sicurezza stradale.

Imho sarebbe stato molto più intelligente dotare i mezzi di macchine fotografiche azionabili magari a discrezione dell'autista che così avrebbero portato a punire chi realmente ostacola il traffico dei mezzi e non ad esempio chi attraversa la linea gialla a notte fonda mentre di autobus e taxi non se ne vedono per decine di minuti.

3 commenti:

Lupin ha detto...

Abbiamo una lingua stupenda e la sai "usare" molto bene...passino i nuovi inglesismi ormai di uso comune ma se iniziamo con acronimi 'mmerecani dove andremo a finire??
Imho potevi evitartelo, ho messo un segno meno a fianco al tuo nome. Vedi di recuperare!

Anonimo ha detto...

lupin passi che nessuno sa chi sei ma mi stai sulle palle...
ambra

trini ha detto...

veramente io so chi è.. ;)