mercoledì 10 dicembre 2008

le due guerriere (L.Troisi)


Alle volte mi chiedo perchè i racconti fantasy debbano necessariamente consistere di 3 volumi. Forse è un effetto dovuto al capostipite "Signore degli anelli", ma non è che tutte le storie per forza debbano avere quella durata.
Faccio questa premessa perchè questo secondo volume delle Guerre Del Mondo Emerso di Licia Troisi mi ha parzialmente deluso tradendo in parte le mie aspettative.
Lo schema è classicissimo, i nostri eroi scappano e qualcuno li braccca ad un passo di distanza (anche qui Tolkien riecheggia), solo in questo caso ci sono due diversi inseguimenti il cui racconto si interdigita lungo le pagine del romanzo.
Alla fine del percorso la storia non è progredita poi di molto, solo l'individuazione del mezz'elfo San e la morte di Rekla risultano salienti per la trama del ciclo.
Insomma il racconto fila e lo stile è ottimo ma si ha un po' la sensazione di trovarsi di fronte ad un riempitivo in attesa del resoconto finale.
Resto comunque desideroso di leggere l'ultimo volume.

2 commenti:

mondo emerso ha detto...

Io ho letto sia le Cronache del Mondo Emersio, sia le Guerre. Io penso che il più bello è il primo, perchè infondo la storia la fa' Nihal e che il continuo con le guerre è stato un po' forzato. Mi sono interessata delle Leggende e ho letto la trama.E' tutta la ripetizione dei primi due. La protagonista ha perso la memoria e l'unica cosa che sa è combattere. Un giorno arrivano gli elfi che vogliono possedere il Mondo Emerso e lasciano una pestilenza. Ovviamente l'unica che puo' fermarli e la protagonista e deve combattere e qui la scrittrice riprende il fatto che anche lei è una consacrata come Nihal.
Comunque non so perchè scrivono tutto a tre.

mondo emerso ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.