lunedì 16 marzo 2009

la vasca..


Recentemente mi sono trovato di fronte ad un task complicato e faticoso: rimuovere la vasca preesistente nel mio appartamento (e che io sostituirò con una buona e pratica doccia).
Forse non tutti sanno che una volta si soleva fare le vasche in GHISA che è un simpatico materiale dotato di due importanti attributi: - è durissimo e quindi non si fa a pezzi facilmente - ha il peso specifico di un ammasso stellare.
Si trattava quindi di trasportare un peso stimato di 80kg con una scomodissima forma di vasca fuori dall'appartamento e poi giù per quattro piani di scale. Per qualche tempo ho allontanato da me l'amaro calice posizionando la vasca su un terrazzo e fingendo di dimenticarne l'esistenza ma alla fine ho dovuto affrontare la cosa.
L'impresa è stata dura ma grazie all'aiuto del nerboruto Claudio e del possente Koba è stata portata a termine in tempi umani nonostante i numerosi pit-stop mentre si scendeva.

Nessun commento: