giovedì 4 giugno 2009

Angeli e Demoni..



Capita raramente che un film mi sorprenda in positivo. Questo è il caso.
Ero partito decisamente prevenuto, visto che il precedente Codice Da Vinci non mi era piaciuto proprio, ma l'opera di Ron Howard in questo caso colpisce nel segno.
L'azione scorre sempre al ritmo giusto senza eccessivi inseguimenti o situazioni super improbabili e all'intreccio narrativo è lasciato sufficiente spazio. Ne risulta una maggiore comprensibilità della trama e quindi un accresciuto coinvolgimento.
Ulteriore nota positiva è il cambio di finale rispetto al libro che ci propone qualcosa un pochino meno assurdo (per carità solo un pochino) e quindi non lascia lo stesso amaro in bocca (tipico di quando ci si sente presi in giro) del libro.
Consigliato anche a chi predilige trame non eccessivamente caotiche e ricche solo di effetti speciali e azione.

Nessun commento: