giovedì 19 novembre 2009

la fine del silenzio (C.Link)..


Gradevole libro giallo ambientato nella umertosa campagna dello yorkshire che assai cara fu alle sorelle Bronte. Tre coppie di amici tedeschi da sempre trascorrono assieme le loro vacanze in un cottage in quel di Standbury, ma dietro alla calma apparente covano le ceneri di un male oscuro. Il libro ci racconta il punto di vista di Jessica, seconda moglie di Alexander e quindi ultima arrivata del gruppo. Col progredire delle pagine il presunto idillio amicale lascia il posto a rapporti morbosi e prevaricazioni inaccettabili, il tutto fino al dramma di un omicidio plurimo.
Il racconto è molto carino ed interessante più nella dinamica dei rapporti sociali all'interno del gruppo che sul lato più propriamente investigativo ed alla fine ci si interessa maggiormente a sapere come vanno a finire le vicende personali dei protagonisti che a scoprire l'assassino.

Nessun commento: