martedì 25 maggio 2010

Alexandros Le sabbie di Amon (V.M.Manfredi)


Questo secondo volume della trilogia dedicata al grande condottiero macedone è un lavoro scorrevole, ricco di dettagli minuziosi e suggestioni ma forse un po' insipido.Forse i troppi personaggi e le numerose tappe del viaggio alla conquista dell'oriente costringono l'autore ad una narrazione serrata che inclina al riassunto che piuttosto che allo sviluppo della trama.In definitiva un buon libro d'evasione o una valida alternativa ad una biografia classica. Molto buone a mio avviso le ricostruzioni delle battaglie che riescono ad essere ne trppo noiose ne troppo caotiche.

Nessun commento: