mercoledì 23 aprile 2008

trasferta a Siena..


Che dire, le trasferte al seguito di una squadra di calcio dovrebbero essere sempre così: serene, felici e tranquille. Se poi a ciò si riesce pure ad aggiungere una buona compagnia, un bel giorno di sole, un buon pasto e la vittoria allora si raggiunge il massimo.
Che altro aggiungere? Siena è bellissima anche se lo stadio è un po' ridicolo così infossato in un avvallamento del terreno che non lo vedi neanche a dieci metri di distanza.
Se vi va di dare un'occhiata alle foto cliccate qui.

Ps.: non c'entra molto ma questo è il 100° post del blog.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu