lunedì 6 aprile 2009

le cronache del mondo emerso (L.Troisi)..


Dopo aver con buon gusto letto le guerre del mondo emerso mi pareva quanto meno opportuno fare altrettanto con la trilogia temporalmente precedente. In questo caso però alla lettura dei singoli volumi, magari a distanza di mesi, ho preferito una edizione in volume unico di circa 1300 e fischia pagine.
Affrontare un librone simile è sempre un'impresa ma complice la scrittura semplice e leggera dell'autrice non è stata una grande fatica.
La storia racconta di Nihal, l'ultima mezzelfo del mondo emerso e della sua lotta per la liberazione del mondo emerso dal Tiranno che da 40 anni porta morte e distruzione. Il racconto è piacevole, ben strutturato ed ha spunti non solo avventurosi ma talvolta anche romantici o psicologici.
Dei tre volumi il primo, che è anche il meglio riuscito è dedicato alla formazione dell'eroina e del suo amico Sennar. Il secondo invece ci propone l'allontanamento dei due personaggi principali dediti a due differenti imprese. L'atto conclusivo, forse il meno riuscito, vede i due eroi riuniti alla ricerca di otto pietre da incastonare in un amuleto con cui sconfiggere il tiranno.
Diversamente dalla trilogia delle guerre, il secondo volume da meno l'impressione di essere un riempitivo mentre il terzo risulta un po' troppo imbottito di avvenimenti che vengono quindi affrontati un po' frettolosamente.
In definitiva una buona opera per gli amanti del genere.

Nessun commento: